Cose da tenere a mente se si vuole scrivere un racconto.

13-scrittura-Nebuloni-libriCose da tenere a mente se si vuole scrivere un racconto.

1. Tutto quello che serve è un idea….

2. Un idea con cui inizierete una vera e propria storia d’amore, con i suoi litigi e le sue incomprensioni, naturalmente.

3. Una storia d’amore dalla quale nascerà un bellissimo bambino, il vostro racconto per intenderci. State già sorridendo al pensiero? Fate male perché un bambino vi porta via sonno, vita sociale e desiderio sessuale….
Però, che belli che sono i bambini. Alla fine.

4. …ed un taccuino. Fogli bianchi e una penna da portare sempre con se perché le idee arrivano quando meno te lo aspetti…

5. In verità, è appurato, che le ispirazioni arrivano di notte. Quindi uno scrittore che ha l’Idea non dorme.

6. Trarre ispirazione da blogger, scrittori ecc ecc può essere utile ma mai fare confronti.Tu sei tu, punto e basta.

7. Scrivete SOLO quello che vorreste leggere. Vi sembra banale? No, se ci
pensate bene non lo è, per niente.

8. Seguite le intuizioni, lasciatevi sconvolgere dalla vostra mente.

9. Non chiedete pareri sul vostro racconto a chiunque, siate selettivi come lo
siete con le parole.

10. Quando non avete voglia di scrivere fatelo comunque. Al bando la pigrizia e la paura di sbagliare.

10 bis. Allontanatevi dal vostro racconto per qualche giorno, c’è una linea sottile tra la “non voglia” e il bisogno di staccare, riconoscetela e seguitela.

11. Amare l’Idea è come amare se stessi, un percorso lungo e pieno di difficoltà ma affrontatelo sempre.

Libera traduzione di Rachele Bandecchi da “So you want to write a book” di Athena Marie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *