Distopia – Anasse Nabil

- Desidera altro, signore? Il Bot-cameriere ha la voce gentile, ma solo per programmazione; una faccia come la mia è meglio evitarla e di certo non è da trattare con gentilezza, ma in fin dei conti è solo una macchina. Sarà la seconda tazza di caffè che bevo, ma il mio fisico ancora non reagisce. - No, grazie. È meglio non spendere ulteriori soldi per dell’acqua nera, inserisco un paio di dollari e lascio il resto a qualche fortunato che passa a prendersi qualcosa. Qui fuori c’è un clim...
Read More