Sul filo del rasoio – Chiara Menapace

“Respira! Dannazione, respira!” Mi hanno sempre insegnato a vivere intensamente, immergendomi nella quotidianità per trovare qualcosa di straordinario, qualcosa che valesse la pena vedere, assaporare. Ho sempre pensato che avere paura fosse stupido, un sentimento da cui stare ben lontani, ma mi stavo sbagliando. E non avevo ancora una idea di quanto. Avete presente quei momenti in cui ci si ritrova a dire: “Ero nel posto giusto al momento giusto”? La mia storia inizia così, in un supermercato...
Read More

La ragazza senza nome – Chiara Menapace

Come avrete capito dal titolo di questo scritto, io sono la cosiddetta ragazza senza nome. Il nome è qualcosa che ci identifica facendo sì che le persone attorno a noi ci considerino persone a loro volta. Senza nome siamo nessuno, non abbiamo identità e quindi siamo destinati a rimanere al margine della società o a perire come il capriolo albino, escluso dal suo branco perchè facilmente visibile e quindi pericoloso per la sopravvivenza del branco. Possiamo distinguere due categorie fra questi ...
Read More

Sospesa tra il sensibile e l’ignoto – Chiara Menapace

Sono la classica studentessa universitaria fuori sede con una famiglia sempre presente nei momenti di difficoltà. Non mi lamento, ho una bella vita e non mi è mai mancato nulla. Però, come molti, penso di aver vissuto tutto con molta superficialità e, forse, di essermi lamentata di come andavano le cose piuttosto che porvi rimedio. Ogni tanto mi sarebbe piaciuto reagire diversamente o forse mi sarebbe piaciuto anche solo reagire. Quando dovevo risolvere qualche problema, preferivo far finta ...
Read More