La dama silenziosa – Danilo Iannelli

La vide uscendo dal suo ufficio: era un giorno qualunque; un altro insignificante e grigio giorno che, per un uomo d'affari come lui, significava nient'altro che altri soprusi, altre speculazioni, altro guadagno. Era ferma all'angolo della strada: gli bastò uno sguardo, e subito s'accese di desiderio per lei. Antiche e sfarzose vesti avvolgevano la sua sinuosa figura; un turbante cilestrino incorniciava il suo volto, intriso di una rara e languida bellezza, sul quale sfavillavano due grandi e ...
Read More