La crudeltà della verità – Ernesto Pusceddu

Ho tanti sentimenti in me e l'immagine di lei sovrasta tutti; ho tante cose, e senza di lei ogni cosa si dissolve I dolori del giovane Werther   MARCO Le mie ferite sanguinavano come se dei coltelli, dall'interno, le lacerassero continuamente, con estrema lentezza e precisione. Lei prese le mie spalle tra le mani e mi fece sdraiare su un caldo letto, coperto da lenzuola al profumo di lavanda. Poi prese il mio viso e mi parlò, «No, non preoccuparti, non è più necessario adesso». Io non le d...
Di più

L’ignaro – Ernesto Pusceddu (Vincitore contest 2 sezione Sardegna)

Desolandia, Ernesto Pusceddu
La provincia dell'Ogliastra è stata fino agli anni ottanta dell' Ottocento priva di strade e reti ferroviarie, restando quindi in uno stato di forte isolamento rispetto ai grandi centri dell'isola. La zona, tristemente nota per il fenomeno del banditismo, può comunque vantare una tradizione culinaria e vinicola millenaria; i primi documenti noti sul Cannonau di Jerzu risalgono, infatti, al XII secolo. *** Luigi osservava i suoi vigneti discendere le colline con una parabola regolare per poi ...
Di più

La svista – Ernesto Pusceddu (Contest1)

La svista Elena Salibra
Giovanni passa il check-in e si avvia veloce verso il gate. Il sudore cola sul suo viso facendo scivolare gli occhiali. Giovanni si imbarca verso un luogo lontano da quella vita così piena di dolori e di ingiustizie. Quattro mesi dopo Giovanni è seduto al tavolo di un vecchio bungalow. Suda come stesse bruciando e le sue mani tremano. Piange. Sul tavolo una pistola e un proiettile. Nulla era andato come aveva previsto. Al suo arrivo con la sua nuova identità aveva cercato di fare delle conoscen...
Di più

I vincitori del Contest1 di #emergenzascrittura

Sandor Marai
All'inizio del progetto, per selezionare i primi autori che avrebbero collaborato con i loro scritti a Emergenza Scrittura, abbiamo proposto un primo contest. Limite: 2000 battute. «Nel corso del tempo tutto si conserva, però si scolorisce come quelle fotografie di un passato ormai lontano...  Poi un bel giorno un raggio di luce piove da qualche parte, e allora ritroviamo d'improvviso un volto.» L'ispirazione doveva venire da queste parole dello scrittore ungherese Sandor Marai che si ritro...
Di più