#LoStatutoDelRacconto: intervista a Gianni Tetti

Innanzitutto, Lei ha esordito pubblicando racconti su Frigidaire, Il Male, Atti Impuri, Prospektiva e in diverse antologie, tra cui E morirono tutti felici e contenti (Neo Edizioni, 2008). Il suo primo libro è stato I cani là fuori (Neo Edizioni, 2010), una raccolta di racconti. La risposta sembra scontata, ma Le chiediamo: Lei considera il racconto come una forma di valore o come un qualcosa di subalterno rispetto alla forma romanzo? G. Parlare del racconto mi piace, perché, personalmente, ri...
Read More