Il tempo perso – Matteo Brignoli

Camminando tra ulivi sparsi, Lucio si accorse del tempo che stava perdendo. Lo capì sentendo lo scroscio della ghiaia sotto la suola delle sue scarpe, che strascicava apposta per far più rumore di quanto ne facesse una normale camminata. Lo percepì nella brezza che spirava dallo spiraglio di mare in lontananza, dove vedeva barche veleggiare lente, immaginandosi su una di esse con gli schizzi d'acqua salata che gli arrivavano sulla pelle arsa dal sole di mezzogiorno. Era così preso dal dimenticar...
Di più