Tarkus – Pablo Pellegrini

- Guarda la terra di lontano, disse il vecchio Tarkus. T - Chiudi gli occhi mio giovane allievo e concentrati sull'organo dell'immaginazione. Inizia a creare immagini visive nella tua testa. A - Sì, ora sto iniziando a proiettare. T - Bene, ora guarda la profondità dell'abisso cosmico, e piano piano riemergi da esso finché non riesci a vedere in lontananza, come un puntino, la nostra galassia. A – Sì sì, ci sono dentro proprio adesso. T – D'accordo. Ora continua: vedi per caso dolore in que...
Read More