La settimana dello scrittore.

Scrivere è un esercizio, dovremmo pensare di allenarci come facciamo per i muscoli in palestra. Giorno 1: Pensa ad un titolo orecchiabile che catturi l'attenzione del lettore. Pagina bianca davanti a te, sentiti libero di far esplodere le parole che hai dentro e scrivi senza preoccuparti del senso e degli errori. Stabilisci qual è il tuo obbiettivo, cosa vuoi dire? A chi? Perché? Giorno 2: Rileggi le frasi che hai scritto il giorno prima. Scegline una e comincia a scrivere il tuo racc...
Di più

L’uso delle virgolette.

L’uso delle virgolette. Quando cominciamo a scrivere la bozza del nostro nuovo racconto siamo un fiume in piena di parole e pensieri ma ad un certo punto ci blocchiamo, ci rimane sulla punta della penna il nome adatto a quel personaggio, non sappiamo più se i capelli della ragazza sono castani chiari o biondi e il dialogo che, dentro la nostra testa sembrava perfetto, visto nero su bianco non ci convince più. Ecco questo è il momento delle virgolette. Virgolettiamo i dubbi, le imprecisioni, l...
Di più

Cose da tenere a mente se si vuole scrivere un racconto.

Cose da tenere a mente se si vuole scrivere un racconto. 1. Tutto quello che serve è un idea…. 2. Un idea con cui inizierete una vera e propria storia d’amore, con i suoi litigi e le sue incomprensioni, naturalmente. 3. Una storia d’amore dalla quale nascerà un bellissimo bambino, il vostro racconto per intenderci. State già sorridendo al pensiero? Fate male perché un bambino vi porta via sonno, vita sociale e desiderio sessuale…. Però, che belli che sono i bambini. Alla fine. 4. …ed un tac...
Di più

#ScritturaCreativa: 6 semplici modifiche per rinforzare la tua bozza

Verbi di distanziamento Definizioni di sentimenti Termini riempitivi Parole e frasi abusate Parole deboli Nomi e luoghi che cambiano Vediamo una per una, le sei semplici modifiche con cui potrai rinforzare la tua bozza! I verbi di distanziamento: I verbi di distanziamento sono verbi che portano il lettore ad un ulteriore passo di distanza dall'azione o dalla narrazione. Verbi di distacco comuni sono pensava, sentiva, sembrava, immaginava, sapeva, decise di e sapeva. Qua...
Di più

#ScritturaCreativa: 7 consigli per scrivere dialoghi migliori

Non usate il dialogo come discarica di informazioni. Non scrivete dialoghi troppo lunghi, date ritmo alle parole. Non siate superflui, dosate e scegliete con cura ogni singola parola. Scrivete dialoghi in empatia con i vostri personaggi. Pensate sempre non solo a cosa dice il personaggio ma anche a come lo dice. Non siate monotoni nell’uso del verbo “dire”, assicuratevi sempre che il lettore possa ben interpretare lo stato d’animo del personaggio. Siate fan...
Di più