Le 8 regole di Gaiman per lo scrittore

1. Scrivete 2. Mettete una parola dopo l’altra. 3. Trovate la parola giusta e buttatela giù. Finite ciò che state scrivendo. Qualunque cosa dobbiate fare per finirlo, finitelo. 4. Mettetelo da parte. Rileggetelo fingendo di non averlo mai letto prima. Mostratelo ad amici dei quali rispettate l’opinione e a cui piaccia il genere di testo. 5. Ricordate: quando qualcuno vi dice che c’è qualcosa di sbagliato o che qualcosa secondo lui non funziona, ha quasi sempre ragione. Quando vi dice nello s...
Di più

5 racconti brevi che ogni scrittore dovrebbe conoscere

     1.   Incarnazioni di bambini bruciati di David Foster Wallace Di cosa parla: di un incidente e di un bambino che si fa male. Cosa lo rende interessante: l’ estrema brevità e il pugno nello stomaco che si riceve leggendolo. A cosa prestare attenzione: Wallace dice e non dice, gioca a nascondino col lettore. la struttura e lo stile, ci sono solo sette frasi. poche frasi  ma, ben costruite, che hanno un grande impatto sul lettore. Come di Lorrie Moore Di cosa parla: di un...
Di più

La pagina di Anna: L’incubo della retromarcia ad angolo

Anna Maltese
Ciao ragazzi, sono tornata. Lo so, lo so, avete ragione, sono stata via per un po’, ma adesso sono qui e vi racconterò una nuova storia. La vicenda che vi racconto questa volta riguarda il mio fallimento al Torneo letterario “Io Scrittore” promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol. (http://www.ioscrittore.it/doc/68478/regolamento-edizione-2015.htm) Questo torneo letterario, il più famoso in Italia, è un’opportunità concreta per chi ha scritto un romanzo e vuole darsi l’opportunità di farsi ...
Di più

Tre incipit per un romanzo: e voi quale avreste scelto?

Primo incipit -E’ qui per farmi altre domande?- -Le domande sono sempre le stesse, ma vorrei avere risposte diverse- -Non sarà così- -Iniziamo- La spia rossa della videocamera indicava l’inizio del video. All’interno della stanza c’erano un uomo e una donna, seduti l’uno di fronte all’altro; lui su una poltrona verde scuro, lei su una vecchia sedia di legno. Gli occhi della donna erano fissi sulla luce rossa, quelli di lui erano concentrati su una risma di fogli stropicciati che stringeva t...
Di più

La pagina di Anna: Manuali di scrittura creativa & co

Anna Maltese
Ciao ragazzi, rieccomi alla carica con qualche altra dritta sulla scrittura. Voglio iniziare questo contributo con una piccola curiosità. Qualche settimana fa sono stata contattata da Giulia che mi ha chiesto se ero disposta a fare l'intervista. Ho stentato a credere che volesse intervistare proprio me, ero fermamente convinta che avesse sbagliato persona e, invece, voleva parlare proprio con me. Questo per dire quanto poco abbia da insegnare agli altri, perché, come dico spesso ai miei tiroc...
Di più