Voarchadumia – Gloria Natalini

Venezia che aveva da poco conosciuto un incredibile periodo di fioritura delle arti, nel biennio 1575-1577 farà da palcoscenico ad una nuova ondata di peste che mieterà migliaia di vite. Su questo disastrato scenario si muoveranno una pluralità di personaggi e, in particolare alcuni di essi lo faranno nell’ombra: la società segreta dei Rosacroce e i suoi membri, tra i quali spiccavano medici, letterati e alchimisti. E proprio quest’ultimi, custodi di enigmatici segreti, metteranno al servizio de...
Di più

Una ragazza come una città – Maria Fezzardi (Vincitrice contest 2 sezione Venezia)

Amanda scosse indietro la lunga chioma bionda con un accento fiero del capo, per un attimo il profilo del suo viso s'incorniciò come un cammeo nella goccia del portale gotico alle sue spalle; la sua sagoma era un ricamo di perla contro l'intonaco rosso Tiziano dell'edificio. Amanda si alzò dal suo sgabello, la gente batteva le mani, qualcuno lanciò una moneta, un inchino breve e la folla si disperse poco a poco, come le nuvole sfilacciano scoprendo il sole quando la tempesta finisce. Seduto sul ...
Di più

L’ignaro – Ernesto Pusceddu (Vincitore contest 2 sezione Sardegna)

Desolandia, Ernesto Pusceddu
La provincia dell'Ogliastra è stata fino agli anni ottanta dell' Ottocento priva di strade e reti ferroviarie, restando quindi in uno stato di forte isolamento rispetto ai grandi centri dell'isola. La zona, tristemente nota per il fenomeno del banditismo, può comunque vantare una tradizione culinaria e vinicola millenaria; i primi documenti noti sul Cannonau di Jerzu risalgono, infatti, al XII secolo. *** Luigi osservava i suoi vigneti discendere le colline con una parabola regolare per poi ...
Di più